Calcio Femminile

Il nostro progetto: Assist Women

Studio Assist & Partners al servizio delle calciatrici

È l’inizio di una nuova era. Passione, Emozioni e Genuinità. Il calcio femminile in Italia e all’estero è in continua crescita.

Nel 2015 Studio Assist & Partners è stata la prima struttura professionale in Italia ad investire sulle potenzialità del movimento in rosa, garantendo alle atlete parità di cura e trattamento rispetto agli assistiti del calcio maschile.

L’assistenza alla calciatrice è ovviamente a 360° e di grande efficienza, ritagliato su misura in base alle specifiche esigenze dell’atleta, ricalcando esattamente il modello applicato da un decennio già nel calcio maschile.

Durante questi anni siamo orgogliosi di aver contribuito attivamente alla crescita e all’affermazione di alcune tra le migliori atlete del panorama nazionale, tesserate con i principali club italiani e internazionali.

blank Calcio Femminile - Studio Assist & Partners

Le nostre atlete

  • Linari
  • Boattin
  • Caruso
  • Galli
  • Errico
  • Oliviero
  • Schroffenegger
  • Mascarello
  • Tortelli
  • Merlo
  • Gallazzi
  • Pastrenge
  • Durante
  • Cama
  • Russo


    blank Calcio Femminile - Studio Assist & Partners

    Nel mondo

    Nel 1885 in Inghilterra si giocò la prima partita di calcio fra donne. Da quell'anno, seppur molto lentamente, molte cose sono cambiate. Infatti solo nel 1970 l’UEFA riconobbe ufficialmente il calcio femminile come una disciplina e non solo come un'attività ricreativa. Il primo mondiale FIFA si disputò nel 1991.

    Ma nonostante questo lento cambiamento, il calcio femminile sia in Europa che nel resto del Mondo è uno sport molto praticato; gli Stati Uniti, il Giappone e i paesi del Nord Europa possono vantare campionati professionistici di alto livello e calciatrici considerate vere e proprie celebrità.

    I numeri in Europa

    • Il numero totale di calciatrici tesserate supera gli 1,4 milioni;
    • Le calciatrici professioniste e semi-professioniste in Europa sono oltre 4000, rispetto alle sole 1680 del 2013;
    • Le cinque nazioni con più giocatrici sono Inghilterra, Francia, Germania, Olanda e Svezia.

    In Italia

    In Italia, la prima squadra si costituì nel 1933, mentre nel 1968 nacque la Federazione Calcio Femminile e solo nel 2000 il calcio femminile entrò nel nuovo statuto della FIGC.

    Nel 2015, i progetti della FIGC per lo sviluppo del calcio femminile hanno favorito la crescita del movimento sia a livello giovanile che dilettantistico. Il 2019 è l’anno della consacrazione: il 24 marzo all’Allianz Stadium lo storico sold out da 40.000 spettatori per Juventus-Fiorentina, a Giugno un Mondiale epico in Francia della Nazionale che arriva fino a quarti di finale e l’11 dicembre 2019 l’approvazione dell’emendamento alla legge di bilancio, finalizzato al professionismo sportivo anche nel calcio femminile.

    I numeri dell'Italia

    • In Italia sono circa 30.000 le ragazze tesserate, numero che conferma una costante crescita (aumento esponenziale in pochi anni);
    • I principali Club, come Juventus, Inter, Milan, Roma e Fiorentina ormai presenti in Serie A;
    • La Nazionale Femminile Italiana ricopre il 14° posto del ranking FIFA
    blank Calcio Femminile - Studio Assist & Partners

    STUDIO ASSIST & PARTNERS

    Per qualsiasi informazione o curiosità relativa alle nostre attività.

    Contattaci!